“Vieni riconosciuto come esperto di settore, diventa la prima scelta dei tuoi clienti e vendi a prezzi più alti grazie a BrandVendita!”

Migliaia di imprenditori hanno creato un brand unico, memorabile e durevole grazie a questa vera e propria bibbia passo-passo sul posizionamento di mercato.

Dalla scrivania di: Frank Merenda

Caro Imprenditore,


i settori sono ipersaturi ed emergere sembra impossibile.


Fino a qualche decennio fa potevamo permetterci di aprire una nuova azienda o di lanciare un nuovo prodotto molto simile a quelli già esistenti e di prosperare.


Ma oggi non è più così.


Questo per vari motivi.


Uno tra tutti… non c’era internet!


La rete ha fatto crollare le barriere nazionali, portando i consumatori a comparare i tuoi prodotti con quelli di negozi online o residenti in altre città italiane e non.


In definitiva?

Da quando c’è internet, sei costretto a competere con altre migliaia di concorrenti

Ma i guai non sono finiti qui.


Con il periodo di contrazione economica, le piccole realtà hanno faticato a sopravvivere alla battaglia dei prezzi e spesso sono cadute sul campo, perché non sono riuscite a far fronte ai prezzi più vantaggiosi dei grandi colossi.


Questo è accaduto per un motivo molto semplice.


La maggior parte delle attività erano cloni di aziende più grandi o rivendevano prodotti di altre marche.


Pensa a un negozio di vestiti multi-brand situato in una città come Milano.


Se fino a qualche anno fa poteva permettersi di avere prezzi medio-alti e di rivendere qualsiasi brand, oggi con l’apertura delle grandi catene di abbigliamento, non può più farlo.


Anzi, rischia l’estinzione per il semplice motivo che per il cliente finale NON è la prima scelta. Ma neanche la seconda o la terza.


E questo è un problema.


È un problema grave, soprattutto se anche tu sei nella stessa situazione.


Se vendi prodotti indifferenziati e la tua azienda non è riconosciuta come leader di mercato, sei a rischio estinzione.


Ma non tutto è perduto.


Se leggerai questa pagina fino in fondo, capirai che hai ancora una possibilità per ribaltare la situazione.


Quante grandi aziende prosperano da anni (alcune addirittura da secoli) e possono permettersi di fare prezzi più alti della media?


E da quante di queste acquisti quotidianamente senza badare a spese?


Tutte queste compagnie ora sono solide e difficilmente crollano.


Certo, commettono errori madornali a livello di marketing e rimangono in piedi grazie a finanziamenti statali, investitori e fondi quasi infiniti.


Tuttavia, il motivo per cui sono cresciute così tanto negli anni è che sono partite bene all’inizio.
Perché possedevano…

Una strategia per decollare e una strategia per rimanere in quota

Questo è il “segreto” sfruttato dalle grandi aziende per prosperare negli anni.


Una strategia per decollare, farsi conoscere e crescere nel tempo.


Una strategia per rimanere in quota, espandersi a livello internazionale e mantenere la posizione di leader.


Tutti i big player sono partiti come piccole realtà, quando il mercato era libero da competitor ugualoidi. Questo ha sicuramente permesso loro di prosperare negli anni.


Ora i tempi sono cambiati, ma le strategie sono rimaste le stesse.


Proprio perché il mercato è così saturo di concorrenti e tu sei costretto a sgomitare per farti notare dai clienti, hai bisogno di costruire brand studiati per penetrare nella mente dei clienti e renderti la scelta numero uno.


Questo si chiama “focus” ed è la prima regola fondamentale per creare un brand di successo.

Perché devi creare un brand prima di iniziare a vendere i tuoi prodotti o servizi?

Un brand “fatto bene” ti permette di ottenere dei benefici unici che ti innalzano immediatamente a scelta numero 1 rispetto ai concorrenti:


  • un brand crea fiducia: le persone sono più propense ad acquistare da un business che appare chiaro e genuino;
  • un brand ti permette di aumentare i prezzi: più sei focalizzato, più puoi permetterti di proporre prezzi più alti della media;
  • un brand genera nuovi clienti: il passaparola può scorrere in maniera più fluida e arrivare a molti più clienti.

Ma questi sono solo alcuni degli “effetti collaterali” che vengono alla luce quando crei un brand.


Le persone cominceranno a venire più volentieri da te, saranno più felici di fare acquisti con te e spenderanno molto di più rispetto a prima.


Non dovrai preoccuparti di competere con gli altri concorrenti perché spiccherai sulla folla e lascerai i competitor a sbranarsi tra di loro.


Oggi più che mai, la battaglia per la conquista del tuo settore si combatte nella mente dei clienti.


Se vuoi sopravvivere alla crisi, ai cambiamenti di mercato e ai concorrenti spietati, hai bisogno di creare un brand forte, unico e memorabile.


E per questo ho creato…

BrandVendita: il primo corso di Brand Positioning, che ti insegna a costruire un brand di successo partendo da zero!

Clicca ora sul pulsante qui sotto per accedere al videocorso completo GRATIS!​

In questo corso io, Al Ries — il padre fondatore del brand positioning — e sua figlia Laura Ries, ti insegneremo il metodo scientifico per creare un brand in grado di avere successo e durare decenni.

Grazie a questo metodo, ho potuto creare i miei brand che ora sono conosciuti a livello mondiale e ho aiutato centinaia di imprenditori a creare i loro brand nelle mie consulenze private.


Le informazioni contenute in BrandVendita ti permetteranno di creare un brand da zero in maniera intelligente, chiara e precisa senza rischiare di bruciare budget aziendale in estensioni di linea che erodono i tuoi profitti.

Durante BrandVendita ti prenderemo per mano e ti porteremo alla scoperta delle strategie e delle informazioni sul posizionamento di marca ignorate dagli imprenditori italiani.


Mentre l’imprenditore medio si farà forte della sua convinzione antiquata per cui “Basta fare un prodotto di qualità, la gente lo proverà e tutti verranno da me”, tu scoprirai:

  • cos’è davvero il Posizionamento e perché NON puoi permetterti di possedere il 3° posto (o un numero più alto!) nella mente dei tuoi clienti;
  • come fare piazza pulita dei tuoi concorrenti nella mente del cliente ed essere il solo punto riferimento della categoria che rappresenti;
  • che cos’è l’“effetto aureola” e a cosa serve. (Questo ti permetterà di far percepire la qualità dei tuoi prodotti o servizi… SENZA doverne parlare direttamente!);
  • la detonante verità dietro l’estensione di linea che potrai utilizzare a tuo vantaggio, senza soccombere a causa degli stessi errori che ha commesso — e sta continuando a commettere — McDonald’s (e molte altre grandi compagnie);
  • la grande lezione dietro lo slogan “The Best or Nothing”. Avrai finalmente chiara la differenza tra l’essere conosciuto e il rappresentare qualcosa nella mente delle persone… e NON cadrai anche tu nella trappola “l’importante è che se ne parli”;
  • il paradosso riguardante l’estensione di linea che devi assolutamente conoscere per evitare di bruciare budget ed erodere i profitti (Al Ries in persona ti svelerà perché, una volta che hai costruito un brand forte, appiccicarlo su qualsiasi tipo di prodotto che vuoi vendere NON farà di te un uomo ricco nel lungo termine!);
  • che cosa devi cercare PRIMA di pubblicizzare il prodotto e le sue caratteristiche? (Se non conosci questa informazione, il fallimento della tua azienda è praticamente certo!);
  • che cos’è il Visual Hammer e i 10 tipi di Visual Hammer che puoi utilizzare a tuo vantaggio per potenziare il tuo messaggio di marketing (e marchiare a fuoco il tuo brand nella mente dei tuoi clienti);
  • il segreto per utilizzare praticamente QUALSIASI immagine come Visual Hammer;
  • i 5 potenziamenti di cui puoi equipaggiare il tuo brand se vuoi tagliare la testa alla concorrenza ed essere il PRIMO punto di riferimento della tua categoria. (In più, qual è l’unico di questi 5 che, da solo, può permetterti di fare terra bruciata dei tuoi competitor);
  • che cosa avrebbe dovuto fare Nokia nel 2007 con l’ascesa dell’iPhone (e come TU puoi utilizzare il suo errore per non finire annientato dall’innovazione e dai cambiamenti del mercato!);
  • come vincere la battaglia nella testa dei consumatori e formulare uno slogan in grado di disintegrare la concorrenza;
  • la frase pronunciata da uno dei pionieri della moderna architettura che farà esplodere il tuo business. (Il futuro della tua azienda dipende da questa frase!);
  • il motivo per cui Al Ries dice: <<L’Italia possiede un enorme potenziale sul mercato globale.>> (Questo ti farà rendere conto che la tua azienda ha la possibilità di raggiungere vette mai viste prima d’ora nel nostro paese anche se c’è la crisi!);
  • qual è il VERO campo di battaglia su cui dovrai affrontare (e battere) la concorrenza d’ora in poi;
  • il costosissimo errore di BMW che ha impedito alla compagnia automobilistica di crescere per ben 10 anni! (Non conoscere questo errore significa mettere la tua azienda in stand-by a tempo indeterminato!);
  • lo sporco trucco di Donald Trump per sbaragliare la concorrenza e arrivare primo tra i sondaggi elettorali che puoi usare anche tu per conquistare la medaglia d’oro nella mente dei tuoi clienti;
  • la scomoda verità dietro il logo della Apple e il “miracolo” compiuto da Steve Jobs per portare la sua azienda ai massimi livelli;
  • la confessione inaspettata di Al Ries sull’errore che stava per costare caro alla sua società quando era agli albori;
  • come l’“ultimo respiro” di una categoria ha portato alla completa distruzione uno dei più famosi brand nel settore della fotografia. (E cosa puoi imparare da questa storia);
  • la “teoria dei due cervelli” di Al Ries. (Grazie a questo capirai come — letteralmente — manipolare le menti dei tuoi clienti e diventare la loro prima scelta!);
  • come una papera ha salvato una compagnia di assicurazioni dal fallimento (e come questo può esserti utile per creare un Visual Hammer efficace!);
  • la metafora dell’elastico di Al Ries che ti farà evitare (per sempre!) di estendere la linea dei tuoi prodotti;
  • lo “sporco trucco” del Prosecco per farsi spazio nella mente dei clienti anche se lo Champagne è al primo posto. (Questo trucco ti aiuterà a mettere in ginocchio i leader del tuo settore. E se sei già il primo, distanzierai qualsiasi competitor come un’auto di Formula 1 fa mangiare polvere a un’utilitaria!);
  • che cosa importa davvero ai tuoi clienti? (Sapere questo ti servirà per creare una strategia di attacco – a prova di bomba – contro i tuoi concorrenti);
  • perché Charles Darwin in realtà era un marketer esperto (e cosa può insegnarti sul posizionamento di marca);
  • E tanto, tanto (ma tanto) altro ancora!

Niente male eh? In BrandVendita troverai tutti gli strumenti necessari per costruire passo-dopo-passo un brand riconoscibile, solido e memorabile.

Clicca ora sul pulsante qui sotto per accedere al videocorso completo GRATIS!​

Una volta finito di studiare l’intero corso, non avrai più dubbi su quali siano le azioni corrette da fare per creare un brand di successo.


Avrai chiari in testa i passaggi necessari per posizionarti nella mente delle persone e diventare leader di categoria, anche se il mercato è ormai pieno zeppo di concorrenti.


Un corso del genere ha un valore pressoché inestimabile, se ci pensi bene.


Insomma, ti permette di plasmare il futuro di un nuovo prodotto o di un’intera azienda, gettando le basi migliori per crescere e prosperare nei prossimi decenni.


Non troverai da nessun’altra parte un corso di queste proporzioni.


E soprattutto, non troverai un corso di branding creato dall’esperienza mia, di Al Ries e di Laura Ries.

Ecco cosa pensano alcuni degli imprenditori che hanno già studiato i contenuti di questo straordinario corso:

Emiliano Nencioni

“Vorrei condividere un piccolo successo ottenuto leggendo libri e guardando i dvd di Frank e arrivato senza particolare sforzo.


Qualcuno parlava di PR e di farsi fare le testimonianze a mezzo stampa, gratis?



Dopo un’attenta lettura di “Brand Vendita” ho messo in pratica due cosette e dapprima sono stato menzionato su diversi tg regionali, e un paio di giorni fa è uscito quest’articolo sul messaggero, che sbandiera tra l’altro una foto presa sul mio sito (senza credits, vabe’). 



Ok, non hanno fatto il mio nome per non fare pubblicità, ma non appena un musicista gugolerà “Patrick Djivas pfm bass”... trac, esce Biarnel Liuteria.”

Emiliano Nencioni

Biarnel Liuteria

Gianluca Ginottini

“Grazie a BrandVendita sono riuscito a sviluppare nel dettaglio un’idea differenziante che in fondo trattavo già da tempo. Sarà stato il mio buon senso o la consapevolezza di credere che un prodotto migliore si sia "pubblicizzato" da solo, a focalizzarmi su una particolarità che mi ha aiutato a vendere in questi ultimi anni, ma forte di tutto questo, avevo trascurato la parte più importante.


Fino a poco tempo fa mi chiedevo "Questo che facciamo è così buono, si, vendiamo, ma perché non "esplodiamo”?"


Ed ora ho una risposta: "L' idea differenziante che abbiamo ce la siamo sempre tenuta per noi, non l'abbiamo mai esposta più di tanto, e non abbiamo mai analizzato il nostro target."
(Per non parlare del marketing, che lo abbiamo sempre indirizzato sul prodotto...)


BrandVendita mi ha aiutato a capire l’importanza del brand, come imprimerlo e tenerlo vivo, e cosa veramente acquistano i clienti da noi quando ci scelgono.



Avere un ottimo prodotto, un buon prezzo, bella presenza, simpatia...serve a poco, se ci si concentra solo sull'esposizione e non si ha un posizionamento efficace.


Riuscire a dare una risposta specifica e una spiegazione concreta alle domande del corso e riuscire a redigere un piano a "prova di obiezione" su tutti i punti specifici, è stato per me un incoraggiamento straordinario sul lavorare per lanciare un nuovo marchio, per farci percepire come i più adatti a risolvere un particolare problema del potenziale cliente.


Potrebbe essere anche il vostro caso, magari avete un’idea o un progetto che covate da tempo, e vi fate mille domande sulla sua fattibilità, vi bloccate sul lanciarlo o meno, vi chiedete continuamente se può essere efficace.


Il mio consiglio: Acquistate questo corso, acquistatelo perché vi aiuta a capire se la vostra idea ha delle buone fondamenta, se e cosa gli manca, come svilupparla per renderla importante, e ve la mette alla prova per evitare errori che vi costerebbero dieci volte quello che spendereste per queste informazioni!


Mi sono promesso di studiare ancora un po', il prossimo step sarà il copywriting, non vedo l'ora di cominciare a lavorare sul serio e smetterla di tenere "le mani nella malta", ma devo ahimè portare ancora un po' di pazienza…"

Gianluca Ginottini

Usato Rigenerato

Marco Casali

"Attraverso BrandVendita ho creato una check list che mi permette di "scansionare" qualsiasi azienda, o cosa che mi viene in mente, e capire se può funzionare.


È allucinante quanti errori ti permette di evitare.



Sai quando pensi "chissà se questa cosa può funzionare?" Ecco, diventa una formula matematica.”

Marco Casali

Centro Sportivo Wellness Town

Come vedi, BrandVendita è una vera e propria pietra miliare che tutti gli imprenditori dovrebbero possedere.

Una bibbia sul posizionamento di marca che ti prende per mano e ti porta passo-passo verso la creazione del tuo primo brand di successo.

Ed è proprio per questo motivo che…

Ho deciso di mettere a disposizione GRATIS la versione digitale di BrandVendita!

Clicca ora sul pulsante qui sotto per accedere al videocorso completo GRATIS!​

No, non sono impazzito. Se lo faccio è perché è fondamentale che tutti gli imprenditori che mi seguono partano da queste basi e perché prossimamente ci saranno importanti novità in Metodo Merenda.


Quindi, se stai pensando di partire con un nuovo progetto aziendale, se vuoi lanciare un nuovo prodotto o stai valutando l’apertura di una nuova attività e non vuoi commettere errori che ti costeranno caro nel medio-lungo termine…

Fai tuo il contenuto digitale di BrandVendita prima che lo rimuova dal mercato!

Clicca SUBITO sul bottone qui sotto per accedere GRATIS a​ BrandVendita

Ti assicuro che BrandVendita è uno strumento necessario se sei un imprenditore con la testa sulle spalle, se sei stufo di trovarti in balia del mercato e se vuoi ottenere il massimo dalla tua impresa.


Non puoi permetterti di fartelo sfuggire dalle mani.

Dopo numerosi test effettuati, il Salvagente ha deciso di conferire la certificazione “ZeroTruffe” all’azienda Metodo Merenda.

Diventare un’azienda ZeroTruffe significa superare molti test che il nostro team di esperti effettua su vari fronti.

In particolare, Metodo Merenda si è dimostrata all’altezza di tale certificazione per:


  • qualità delle informazioni divulgate e funzionamento del Metodo;
  • veridicità delle centinaia di testimonianze;
  • eccellente servizio di assistenza al cliente.

Non erano prove facili ma con minuziosa attenzione, il nostro team ha valutato l’azienda idonea alla certificazione.

Per maggiori informazioni sul bollino “ZeroTruffe” ottenuto da Metodo Merenda, clicca qui zerotruffe.it/c0009



EditorialeNovanta Srl, con sede legale a Roma, CAP 00185, via Ludovico di Savoia, N.2b, Partita IVA 12865661008, editrice della rivista “Il Salvagente” diretta da Riccardo Quintili

Rock ‘n’ Roll!!

Frank



P.S. La costruzione di un brand, il suo naming e il logo sono attività che la maggior parte degli imprenditori sottovaluta, perché si concentra solo sulla qualità dei prodotti.


Ma nel mondo attuale non puoi più ragionare in questo modo, perché i concorrenti sono spietati e sempre più numerosi.


L’unica azione sensata è agire d’astuzia e costruire brand secondo le regole del Metodo Merenda-Ries.


In BrandVendita troverai tutto l’occorrente necessario per farlo.

Per assistenza chiama il numero verde 800.790053 oppure clicca qui assistenzametodomerenda.com

Copyright © 2020 | Mercury Training Group SA - Via Laveggio 6 - 6850 Mendrisio, Svizzera | Privacy Policy